Nano sim tagliare microsim


E fondamentale prestare molta attenzione nel tagliare la SIM, perché se si commette un errore, dovrai acquistare una nuova carta SIM.
Non preoccuparti di danneggiare la SIM, il chip reale è la piccola parte nel centro, perciò fino a quando seguirai le linee, andrà tutto bene.
Inserite ora la microSIM Card nel vostro nuovo telefono, se avete seguito le istruzioni passo passo in modo corretto questa funzionerà in modo perfetto.
Se hai bisogno di tagliare la SIM in micro-SIM immediatamente, stampa questo modello e segui le istruzioni riportate nella pagina.Utilizzando la metà inferiore del modello, andremo da MicroSIM (3FF) per Nano SIM (4FF).Se avete stampato il modello correttamente, la miniSIM si adatterà perfettamente nello spazio disegnato.Per fare questo cliccate sulla voce Download original PDF file e successivamente cliccate sullicona che viene mostrata.Questo passaggio è molto importante perché uno zoom superiore o inferire cambierebbe le dimensioni e dunque danneggerebbe la vostra SIM.



Ora prendete il pennarello indelebile e seguendo le righe tratteggiate disegnate sulla vostra SIM dove dovrete tagliarla.
Fatto questo non resta che tagliare la miniSIM con delle forbici dalle lame affilate.
Se avete acquistato un nuovo modello di telefono cellulare e aprendo lalloggiamento per inserire la scheda SIM avete scoperto che dovete obbligatoriamente tagliare la SIM in MicroSIM, non preoccupatevi perché come voi ci sono molte altre persone che hanno avuto questo problema.E sufficiente inserire la scheda SIM nel vassoio e applicare un po di pressione.Se dunque possedete una MiniSIM, ovvero quella che ormai siamo abituati a pensare come la tradizionale SIM Card, dovrete per forza chiederne la sostituzione, o arrangiarvi con il fai.Per fare senza margine di errore è opportuno aiutarsi con un righello.Da Micro sim a Nano sim.Parliamo di arrangiarsi perché gli operatori telefonici fanno pagare alla propria clientela il costo del cambio della SIM Card.Dopo questa lunga introduzione vediamo dunque come tagliare la SIM in MicroSIM, per fare questo avrete bisogno di una forbice dalle lame affilate, un foglio di carta A4, una stampante, un pennarello, del nastro biadesivo, un righello e una limetta o in sostituzione della carta abrasiva.In questa guida spieghiamo come tagliare una SIM in MicroSIM.Per ottenere risultati migliori, utilizza un paio di forbici affilate e taglia sempre con un po di margine in più.Fate attenzione a fare questa operazione con molta attenzione, un errore di taglio potrebbe rovinare tutto il lavoro fatt.



Quindi stampate il documento sul foglio A4 e preparatevi a tagliare la SIM in MicroSIM.
Anche per passare da Micro sim a Nano Sim puoi utilizzare un taglierina o recarti presso un negozio del tuo gestore.
Il prezzo varia e può arrivare anche fino a 10 euro. .

[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap